Ingredienti per 1 torta di 28 cm di diametro ( circa 10-12 persone )
Pan di Spagna al cacao:

4 uova ( circa 200 g )
135 g di zucchero semolato
135 g di farina 00
15 g di cacao amaro
½ busta di lievito per dolci
30 g di burro

Bagna al Kirsch:
100 g di zucchero semolato
150 ml di acqua
100 ml di Kirsch

Crema al cioccolato:
100 ml di latte intero
½ bacca di vaniglia
1 tuorlo grande ( circa 25 g )
30 g di zucchero semolato
10 g di amido di mais
200 g di cioccolato fondente
400 ml di panna fresca

Crema chantilly:
500 ml di panna fresca
100 g di zucchero semolato

Farcitura e decorazione:
q.b. amarene sciroppate
q.b. panna montata
q.b. riccioli di cioccolato al latte
q.b. griglie di cioccolato fondente

Preparazione:
Pan di Spagna al cacao:
Montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e molto spumoso.
Incorporare la farina, il lievito e il cacao setacciati, mescolate delicatamente.
Infine aggiungere il burro fuso e mescolare delicatamente.

Versate l’impasto ottenuto in uno stampo a cerniera imburrato ed infarinato del diametro di 28 cm.
Cuocere in forno caldo a 180° per 30’ circa.
Passato questo tempo fate la prova stecchino. Se resta pulito, il pan di Spagna è cotto.
Sfornate e lasciate raffreddare su una gratella per dolci.

Bagna al Kirsch:
In un pentolino fate scaldare l’acqua a fiamma bassa, aggiungere lo zucchero e fate sciogliere.
Una volta sciolto lasciate raffreddare e successivamente aggiungete il kirsch.

Crema al cioccolato:
Sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente e lasciare raffreddare.
Incidete lungo tutta la lunghezza la bacca di vaniglia e raccoglietene tutti i semi.
A fiamma bassa scaldate il latte con la bacca di vaniglia e i semi.

Mentre il latte scalda, montate il tuorlo d’uovo con lo zucchero e l’amido di mais fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
Spostate momentaneamente dal fuoco il pentolino con il latte e togliete la bacca di vaniglia.
Versare il composto montato precedentemente ottenuto nel latte aromatizzato e mescolate bene.
Cuocere e mescolare fino ad ottenere una crema vellutata.

Aggiungere il cioccolato fuso e fate raffreddare.
Una volta freddo incorporare bene la panna montata.
Conservate in frigo fino al suo utilizzo.

Crema chantilly:
Montare la panna ben fredda di frigo con lo zucchero.
Conservare in frigo fino al suo utilizzo.

Finitura della torta:
Dividere il pan di Spagna in 3 dischi di pari spessore.
Sistemare il fondo del pan di Spagna su un piatto da portata molto ampio e imbevetelo con la bagna al kirsch.
Ricopritelo con la crema al cioccolato.
Sovrapponete il secondo disco di pan di Spagna e ricopritelo con i 2/3 della crema chantilly.
Scolate le amarene dal loro sciroppo, asciugatele bene con carta assorbente e sistematele sullo strato di crema chantilly.
Fate rassodare il tutto in frigo per almeno 30 minuti.
Chiudete la torta con l’ultimo disco di pan di Spagna inumidito di bagna al kirsch.
Ricoprite con la crema chantilly rimasta tutte le superfici e spatolarla per rendere uniforme lo spessore.
Con una sac a poche con bocchetta a stella larga formare tanti ciuffi di panna montata lungo tutta la circonferenza della torta.
Al centro della torta mettete i riccioli di cioccolato al latte.
Disponete lungo i lati della torta delle griglie di cioccolato fondente.